Nuovissimo Reparto Inalatorio

Posted on

Terme di Castel San Pietro presenta il nuovissimo Reparto per le cure inalatorie:
100 postazioni ad alta tecnologia, per le cure con
l’Acqua Solfurea e l’Acqua Salsobromoiodica.

Sono 100 le postazioni inalatorie presenti  nel reparto, attrezzate per poter effettuare ognuna più prestazioni e soprattutto consentono – grazie alla tecnologia impiegata – di utilizzare sia le acque termali sulfuree che quelle salsobromoiodiche presenti nel compendio termale.

La qualità delle  acque termali Solfuree e Salsobromoiodiche e il loro uso appropriato sono una risorsa molto importante per le Terme di Castel San Pietro, e il nuovo reparto vuole ulteriormente valorizzarle, per mettere a disposizione dei Clienti non solo una tecnologia moderna, operatori termali qualificati e competenti, ma anche prestazioni sanitarie sempre più efficaci.

 

Bimbi, benvenuti alle Terme!
Alle Terme per liberare, difendere e proteggere  i bronchi, la gola e le orecchie, in modo naturale.

All’interno del reparto inalatorio è presente un’area dedicata ai più piccoli, affinché  possano effettuare le loro cure in un ambiente a loro destinato e con l’assistenza di personale specializzato.

 

Il nuovo reparto inalatorio, offre anche un clima temperato,  ed è suddiviso in due aree con rispettive sale di attesa:

  • quella destinata ai getti diretti, aerosol, aerosol sonici, humages, irrigazioni e docce nasali, politzer e balneoterapia orale;
  • quella in cui vengono effettuate le insufflazioni endotimpaniche, le ventilazioni polmonari e tre sale di polverizzazione (due con acqua sulfurea e una con acqua salsobromoiodica).

Le cure termali inalatorie, i cicli di cura per la sordità rinogena, il ciclo delle ventilazioni polmonari sono in convenzione con il SSN. Continua a leggere